Gli eventi in programma nei mesi primaverili sono stati numerosi. Le esposizioni hanno attirato molti visitatori che ne sono rimasti positivamente colpiti.  Dato l’interesse riscosso da queste mostre abbiamo deciso di prolungare la durata di alcune esposizioni anche nei mesi estivi. Durante i preparativi per il tradizionale Ex-tempore di Pirano 2022, verranno inaugurate anche delle nuove mostre.

Il primo appuntamento che vogliamo annunciarvi è legato ad una novità per quanto riguarda il programma delle Gallerie Costiere Piran, poiché la selezione degli espositori è stata effettuata tramite il bando di concorso PORTE APERTE. Il bando di concorso è stato pubblicato per la prima volta questa primavera, con l’intenzione di introdurre nuove opportunità nel campo delle arti visive nel territorio dell’Istria slovena. Garantendo così delle opportunità eque e democratiche per coloro che desiderano collaborare con una nuova produzione artistica. Tra le 22 candidature presentate, è stato selezionato il progetto CONTINUUM che verrà esposto alla Galleria Herman Pečarič. Il progetto è stato presentato dal famoso artista e designer transfrontaliero SANDI RENKO con i collaboratori (ALEŠ BRCE, MARKO JUGOVIC, NICOLETTA ZAR) di Trieste. L’installazione multisensoriale CONTINUUM è realizzata in modo fantasioso ed è un progetto a più livelli che riunisce artisti di profili e generazioni diverse mantenendo un focus speciale su i giovani. L’oggetto tridimensionale appeso, adornato da decorazioni dipinte, luci e suoni, offre un allettante varietà di esperienze emotive. L’installazione ci lascia di fronte al piacere estetico di una forma pulita e senza tempo in contrasto con la grafica e gli interventi sonori. Ponendoci così anche davanti ad un messaggio critico verso la società, con l’invito a riflettere sulla situazione attuale. L’inaugurazione della mostra è prevista per giovedì 23 giugno 2022, alle ore 18.00 presso la Galleria Herman Pečarič, dove rimarrà aperta al pubblico fino al 18 agosto 2022. Maggiori informazioni sul link..

La Galleria Loggia di Capodistria invece ospiterà una mostra fotografica interistituzionale, che verrà realizzata in collaborazione con la galleria Galerija Fotografija di Lubiana. La mostra collettiva IL CORPO COME MODO DI VEDERE/THE BODY AS A POINT OF VIEW è curata da HANA ČEFERIN, il progetto è stato concepito come un lavoro di gruppo di otto fotografi sloveni contemporanei appartenenti a diverse generazioni che affrontano il motivo del corpo in modi decisamente unici. Il tema del corpo può certamente essere un punto di ingresso per comprendere le linee guida della fotografia contemporanea e dello schema della sperimentazione del mezzo. La mostra è stata progettata in forma ridotta nel 2021, quando la Galleria Fotografija di Lubiana ha presentato alcuni lavori al festival italiano Fotografia Zeropixel di Trieste. Presso la Galleria Loggia esporranno i loro lavori: UROŠ ABRAM, TILYEN MUCIK, JANEZ PUKŠIČ, BLAŽ ROJS, TANJA LAŽETIĆ, ANDREJ LAMUT, VANJA BUĆAN e BORIS GABERŠČIK. L’inaugurazione della mostra avverrà giovedì 30 giugno 2022, alle ore 18.00, rimarrà aperta al pubblico fino all’11 settembre 2022. Maggiori informazioni sul link…

Per il mese successivo, abbiamo in programma una nuova mostra presso la Galleria Medusa di Capodistria. Questa sede ha già ospitato più volte autori meno noti. TILEN SEPIČ è un artista e designer multidisciplinare che lavora nel campo dei nuovi media come: l’arte della luce, la progettazione di oggetti luminosi e del design di installazioni di illuminazione e audiovisive. Collabora regolarmente con installazioni cinetiche luminose e sonore esponendo a festival e mostre sia in patria che all’estero. Presenterà per la prima volta alla Galleria Medusa l’installazione luminosa e sonora PIOGGIA COSMICA/COSMIC RAIN, che interviene nello spazio della galleria con una precisione ingegneristica. L’installazione è composta da cinque unità di sensori-rilevatori, che diffondono nella stanza una rete d’acciaio elettrificata. L’autore espone al visitatore la presenza di particelle cosmiche in modo poetico, muoni – particelle elementari ad alta energia che si formano nell’alta atmosfera e passano attraverso i nostri corpi in qualsiasi momento e si disintegrano per lo più solo nelle profondità della terra.  Esposizione organizzata in coproduzione con l’Associazione Ljudmila, Laboratorio per la Scienza e l’Arte, Lubiana, e in collaborazione con l’Associazione Culturale ed Educativa Pina Koper. Lo sviluppo del progetto è avvenuto all’interno konS – Platforms for Contemporary Research Art, l’installazione è cofinanziata dal programma Creative Europa nell’ambito del progetto EASTN-DC. L’inaugurazione avverrà venerdì 22 luglio 2022 presso, alle ore 18.00, rimarrà aperta al pubblico fino al 30 settembre 2022. Maggiori informazioni sul link…

La mostra collettiva PANORAMA. Selezione dal fondo artistico delle GCP presentata presso gli spazi della Galleria Civica di Pirano e la mostra personale DALL’ALTRA PARTE/ON THE ORHER SIDE di DANIELA DANICA TEPEŠ presso la Galleria Monfort di Portorose, hanno entusiasmato i visitatori andando oltre alle nostre aspettative. A grande richiesta, si è deciso di prorogare le due mostre fino al 21 agosto 2022. Dato il grande interesse riscosso, anche la mostra di ALEKSANDAR VELIŠČEK alla Galleria Medusa di Capodistria verrà prorogata. Rimarrà aperta al pubblico fino al 15 luglio 2022.

Il progetto dell’UNESCO AL MARE QUI E LA, dove da diversi anni le Gallerie Costiere di Pirano collaborano con L’ASILO MORNARČEK PIRANO, si è conclusa con una mostra di prodotti d’arte presso la Galleria Herman Pečarič. L’inaugurazione con un breve programma è avvenuta il 31 maggio 2022. Le opere che sono state realizzate durante l’anno scolastico sono visibili fino al 15 giugno 2022. Tutte le mostre in corso saranno inoltre accompagnate da un interessante programma andragogico nel periodo estivo con visite guidate e incontri con artisti.

Nel mese di luglio organizzeremo anche una tavola rotonda sul tema ARTE e AMBIENTE. Le questioni ambientali sono un tema importante, un punto di partenza e ispirazione per l’arte contemporanea. Mettendo in evidenza i problemi e le sfide ambientali attuali richiama l’attenzione sulla loro importanza e aumenta il livello di consapevolezza. L’appuntamento verra organizzato nell’ambito della mostra di DANIELA DANICA TEPEŠ presso la Galleria Monfort. Le date dell’appuntamento e nomi degli ospiti invitati verranno pubblicati successivamente sul nostro sito web.

Tutte le informazioni per quanto riguarda gli eventi vi verranno fornite in modo tempestivo sul nostro sito web www.obalne-galerije.si.

Vi auguriamo un’estate di divertimento e ricca di eventi culturali!

 

Per raggiungerci tramite trasporto pubblico locale, vi invitiamo a visitare il sito www.arriva.si e per il traporto nazionale, si prega di consultare il sito www.ap-ljubljana.si