Gani Llalloshi: Walk with me, immagini dal sentiero | 

Galleria Civica, Pirano |

12 luglio 2019 – 1 settembre 2019 | 

Inaugurazione: venerdì 12 luglio 2019, ore 20.00 

Rina, 2017, acrilico su juta, 24 x 18 cm

After Harvest, 2019, acrilico su juta, 200 x 300 cm

Gani Llalloshi è uno tra gli artisti più importanti della generazione di mezzo attivi in Slovenia e a livello internazionale. Alla fine dello scorso anno ha tenuto una grande mostra personale alla Galleria Centrale d'Arte Moderna e Contemporanea di Pristina (Galleria Nazionale d'Arte del Kosovo). La sua visione artistica è aperta sul mondo, incentrata sulle questioni attuali, politiche e sociali. A livello tecnico non si cimenta solo con la pittura, la grafica e il disegno, ma utilizza anche mezzi espressivi più complessi per entrare nello spazio pubblico (performance, installazioni), anche se la pittura rimane il mezzo più utilizzato e per cui è più conosciuto.

Accettare il suo bisogno quasi bulimico di dipingere significa intraprendere con lui il cammino di storie già vissute, ma mai raccontate appieno. Così la narrazione dell'album di famiglia (The Tree of Live) ambientata nel passato prosegue in inquadrature più intime nelle opere più recenti. Il ciclo intitolato Walk with me è dedicato alla figlia Rina, che non può accompagnare l'artista nelle sue lunghe passeggiate quotidiane. Pertanto, l'autore usa il suo cellulare per catturare istantanee del “viaggio” e successivamente le fonde in una serie di immagini di grande formato. Il rituale fisico-mentale di questo artista, che si rivela essere una parte importante del suo processo creativo – secondo il regista Robert Wilson la creatività non è nella testa, ma nel corpo – con cui propone un semplice racconto di piccoli ma preziosissimi momenti della nostra quotidianità, che rafforzano i legami umani e acquistano importanza se possono essere condivisi.

Gani Llalloshi è nato nel 1965 a Pristina, in Kosovo. Dopo essersi diplomato nel 1989 in pittura all'Accademia di Belle Arti di Pristina con il Prof. N. Salihamenxhiqi, si è specializzato nel 1991 sempre in pittura con il professor Andrej Jemec all'Accademia di Belle Arti di Lubiana e in grafica con il professor Lojze nel 1993. Ha ottenuto la borsa di studio DAAD per studiare all'HDK di Berlino nel 1997/98. È membro della DSLU dal 1990. Vive e lavora a Pirano.

INFO: Majda Božeglav Japelj, majda-bozeglav-japelj@obalne-galerije.si, Telefono 051 362 94