Tihana Karlović: Nuvole

29.08.20 – 15.11.2020

Galleria Herman Pečarič

Alla sua prima mostra personale alle Gallerie Costiere Pirano Tihana Karlović presenta una selezione di grafiche e libri creati negli ultimi anni dal titolo Clouds (nuvole). La mostra è stata allestita in occasione della vittoria dell’artista per la migliore opera di un'autrice fino a 35 anni di età, assegnato dalla giuria di esperti internazionali della 54esima edizione del concorso di pittura Internazionale Ex-tempore Pirano. La motivazione è la seguente: “Con un disegno contemplativo ha saputo trasformare un'immagine sottile e minimalista in un'immagine sublime. Il trattamento minimalista si concentra su una delle immagini prese dalla memoria del passato che è fortemente associata agli elementi del paesaggio.” Anche solo ad uno sguardo superficiale dalle opere esposte emerge subito la libertà e il disimpegno dell'autrice nei confronti delle linee moderne e delle tecnologie digitali, così popolari nel mondo dell'arte. Nel processo creativo è guidata da sentimenti, esperienze e riflessioni estremamente personali sull'archetipo e sull'universalità della natura: il suo costante mutamento, l’elusività e indistruttibilità diventano la sua intima metafora e simbolo di un'universalità sempre soggettiva e mai definitiva. Il risultato sono le numerose interpretazioni che ne derivano. L’autrice stilizza e trasforma un motivo o un piccolo dettaglio della natura e consente allo spettatore di avere sul quel dettaglio diversi punti di vista e interpretazioni. Gli permette anche di vivere intimi stati contemplativi, ottenendo così il maggior effetto espressivo possibile. I segni artistici semplici e puri sono in linea con la natura primordiale e diventano – sublimati nella poetica riconoscibile dell'artista – uno psicogramma della sensibilità di Tihana Karlović.

Tihana Karlović (1985, Fiume, Croazia) si è laureata nel 2010 con una tesi su Arte e Spiritualità nello studio interdisciplinare di teologia e filosofia presso la Facoltà Teologica Cattolica di Zagabria, presso il Dipartimento di Teologia di Fiume. Nel 2011 si diploma presso il Dipartimento di Grafica con il prof. Maja Franković all'Accademia di arti applicate di Fiume, specializzandosi in pedagogia artistica. Nel 2014 ha completato un altro anno di studi post-laurea in grafica interdisciplinare presso l'Accademia di Belle Arti Eugeniusz Geppart di Wrocław (PL). Ha lavorato come assistente presso l'Accademia di arti applicate di Fiume. Ha tenuto diverse mostre personali e partecipato a mostre collettive in patria e all'estero. Ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti: il Premio del Rettore per il miglior studente dell'Accademia di Fiume, la Borsa di studio croata per l'eccellenza, nel 2011 e nel 2019 ha vinto il Vienna W. Koshatsky Art Award, nel 2019 il Premio Giovani alla 54esima edizione di Ex-Tempore Pirano e nello stesso anno il primo premio a Ex-tempore Grisignana. Utilizza nel suo lavoro tecniche grafiche classiche, disegno e dal 2009 crea libri d'artista. Ha tenuto numerosi workshop di grafica (nel 2020 workshop di xilografia presso MGLC Ljubljana). Dal 2019 è artista freelance. Vive e lavora tra Fiume e Lokve nel Gorski Kotar. 

La mostra è accompagnata da un testo bilingue scritto dalla curatrice della mostra Nives Marvin.

INFO: nives.marvin@obalne-galerije.si, 041 630689